Vicenza, Venerdì 7 Agosto 2020

>> Anno 2005

Un'idea brillante

Allegati:
Scarica questo file (commvenmaggiogiugno.pdf)commvenmaggiogiugno.pdf[ ]18 kB

di Giuseppe Rebecca
Il Commercialista Veneto, N. 165 maggio / giugno 2005

40 anni, per una idea brillante, sono pochi. Sono in ogni caso molti per qualsiasi iniziativa culturale - editoriale. Sono moltissimi per tutto ciò che è collegato alia nostra professione, così cambiata in questi anni, dagli anni '60 ad oggi- L'amico Dino Sesani ebbe l'idea, e con qualche collega riuscì a realizzarla. I primi numeri del giornale sono proprio l'esempio di quei tempi, semplici ma nello stesso tempo precisi, dettagliati Negli anni della riforma tributaria il Triveneto dei dottori commercialisti ha avuto grandi impulsi. La redazione, alla quale ebbi la fortuna di partecipare pochi anni dopo la mia iscrizione all'albo, era un gruppo di amici che si riunivano molto volentieri, anche se in modo non sempre sistematico. Con il tempo il giornale è cresciuto, merito del Triveneto, che lo ha sempre apprezzato, merito dei direttori, ma soprattutto merito dei redattori e dei colleghi che ci hanno scritto. Dino Sesani, con un gesto di grandissima cortesia, ha anche ceduto la testata alla nostra Associazione. I redattori mentano un plauso particolare: non è facile trovare il tempo per partecipare alle riunioni- per stimolare i colleghi, per pensare continuamente a nuove iniziative. Ci sono colleglli che lo hanno fatto per molti anni, e molto onorevolmente. Sono da ringraziare anche quelli che ci scrivono, colonne portanti dell'iniziativa. Da molti anni, ormai, le collaborazioni sono aumentate e poter pubblicare ne Il Commercialista Veneto costituisce giusto motivo d'orgoglio. Consiglio a tutti di cimentarsi nello scrivere; ne trarranno un sicuro appaga mento, soprattutto i più giovani. Ci si chiariscono le idee, e ci si abitua a ragionare anche per gli altri. Ho diretto il giornale per un breve periodo, ed è stata una esperienza entusiasmante. L'ho fatto molto volentieri. Le riunioni con i redattori erano occasioni attese, e le iniziative allora intraprese lo hanno dimostrato. Un ringraziamento a due colonne del giornale senza le quali il giornale non esisterebbe. La preziosa segretaria, e molto di più, la precisa Ludovica Pagliari, che ha il giornale nel cuore, e il bravo Pino Dato, che ama tutto ciò che è carta stampata. Il Commercialista Veneto è l'unico giornale fatto da dottori commercialisti per noi. Siamo da tutti invidiati; nessun'altra realtà è stata così vìncente. Sommergete iì Direttore Luciano Berzè di proposte, dì artìcoli, di lettere, di idee. Ve ne sarà grato, sicuramente. E vedrete che collaborare con il giornale vi darà grandi soddisfazioni. Auguri al giornale e a tutti noi.

Stampa Email